mercoledì 21 maggio 2008

le ispirazioni cavolettiane

Ieri, ore 13.18, leggo questa stuzzicantissima ricettina di Sigrid... ma che bello, grande Cavoletto! Ecco un modo diverso dalla farinata per utilizzare la farina di ceci! Devo assolutamente inventarmi una variante vegetariana e provarla alla prima occasione. Mumble...mumble...
Alle 14.00 esco dal lavoro e tornando a casa passo davanti al fruttivendolo di fiducia: una bella cassettina di zucchine con il fiore! Yuuuppi, provo la torta con zucchine e fiori!
Esperimento riuscito: tortino portato come contributo alla cenetta a casa di Grazia, gli ospiti/cavie hanno gradito e dato la loro approvazione! Bene, bene, la base per il cake salato con farina di ceci è stata collaudata con successo!
Ancora una volta, GRAZIE SIGRID! Voilà la mia (prima) versione vegetariana.

CAKE DI FARINA DI CECI E ZUCCHINE CON IL FIORE
100 gr farina 00
80 gr farina di ceci
3 uova
10 cl latte intero
10 cl olio d’oliva
40 gr parmigiano grattuggiato
60 gr scamorza bianca
6/7 piccole zucchine con il fiore
una manciata di maggiorana
una manciata di mandorle a scaglie
1/2 bustina di cremor tartaro o 1 bustina di lievito per torte salate
sale & pepe


Pulite le zucchine, affettatele sottili (con la mandolina) e fatele saltare qualche minuto nel wox a fuoco vivace con un filo di olio. Pulite accuratamente il fiore, privatelo dello stame e tagliatelo a striscioline, e aggiugnetelo nel wok solo all'ultimo minuto. Regolate di sale e pepe e lasciate intiepidire.
Nel frattempo sbattete le uova con il latte e l’olio. Aggiungete la farina miscelata con il cremor tartaro, il parmigiano e la maggiorana.
Aggiustate di sale e pepe e versate nel composto anche le zucchine con il fiore, e la scamorza tagliata a cubettini.
Mescolate rapidamente e versate in uno stampo da plum cake (riempitelo solo fino a 3/4 dell'altezza), cospargete la superficie con le mandorle a scaglie e infornate a 180° per circa 40 minuti e lasciate intiepidire prima di servire.