sabato 19 aprile 2008

My first time...

...with MMF!
Dopo aver visto in rete mille decorazioni con il Mars Mallow Fondant (o MarshmallowFondant tuttoattaccato o MMF), ovviamente mi sono incuriosita. Ecco spiegata la foto della pallotta color albicocca sbiadita fotografata ieri.
Premessa: io detesto il MMF, ma in genere alle bambine ed ai bambini piace un sacco.
Quindi, quale occasione migliore per sperimentare questo intruglio? Il 5° compleanno della mia pseudonipotina Arianna. E così mi alleno per la torta di compleanno della mia Pepi, che fra poco diventa anche lei cinquenne! Ha già visto torte con "scarpe a tacco" che le hanno fatto venire i lucciconi agli occhi, ma ha subito cambiato idea optando per i minipony, le barbie etc, etc.
Nel frattempo devo procurarmi i coloranti alimentari, possibilmente un assortimento di rosa-viola-fuxia, possibilmente anche qualche glitter che comunque non disturba.
Oggi ho fatto il primo esperimento monocromatico, e (per essere la prima volta) sono abbastanza soddisfatta. Soprattutto perchè mi sono divertita un sacco!
Questo è il risultato, frutto della collaborazione con Stefania* che ha aggiunto, nel suo stile piuttosto barocco, tutti i cuoricini, le stelline, e le farfalline e i fiorellini fatti con i suoi ministampini per biscotti (ha provato anche a fare qualche danno, ma sono riuscita ad evitare il peggio. I miei vicini credo se ne siano accorti... ehem...).
La ricetta e le spiegazioni del MMF qui.
La ricetta della crema con cui ho farcito la torta qui.
(la torta è fatta con 4 uova, 230 gr di burro, 230 gr di zucchero, 230 gr di farina 2 cucchiaini e mezzo di lievito, vaniglia. Mescolare il tutto fino ad ottenere una crema densa, liscia e lucida ed infornare a 160° fino a che la prova dello stuzzicandenti non vi dice che è pronta! Ricetta base tratta dal libro "Il Party dei Piccoli").

Ora scappo alla festinaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
*P.S.- Stefania mi sta chiedendo "L'hai scritto il mio nome, vero? L'hai scritto che l'ho fatta anch'io?".