martedì 2 febbraio 2010

HUMMUS DI CECI


ORIGANO FRESCO, inserito originariamente da LaGolosastra.

Una persona sana di mente per il compleanno pensa ad una bella torta, con i bigné, la panna, le meringhette, le candeline... laGolosastra che ha una mente un po' contorta cosa può postare il giorno del suo 2°blogcompleanno?  Hummus di ceci? OhMyGod!
Scorrendo le ricette finora postate mi sono accorta che non ho mai pubblicato un hummus, una spalmevolezza cremosa che adoro! Se in dispensa avete una latta di ceci lessati lo preparate in un nanosecondo!
Ho letto tante versioni simili ma con piccole varianti (qualcuno aggiunge pure la cipolla, chi mette il cumino, altri il coriandolo).
Io lo preparo in maniera molto molto semplice:

250 gr di ceci lessati
succo di un limone
2 cucchiai di tahin chiaro
2 cucchiai di olio
1 spicchio d'aglio
paprika (se piace anche cumino in polvere)
sale&pepe
(prezzemolo fresco) origano fresco



Nella mia dispensa non mancano mai  un paio di latte di legumi, in particolare i ceci lessati. Posso tranquillamente dire che sono i miei 'QuattroSaltiInPadella' ovvero i salvacena (o pranzo) last minute. 
Se non ho il tempo di lessare i ceci, non mi perdo d'animo e mi impegno ad aprire la superlatta!
Per preparare uno sfizioso hummus a partire dalla comoda lattina (da 400 gr, peso sgocciolato 250 gr), sgocciolo i ceci in un colino e li risciacquo brevemente sotto l'acqua corrente (il risciacquo è un mio vizio... voi lo fate?), li metto nel bicchierozzo del minipimer, aggiungo il succo di un limone (provate, se vi piacciono, a mettere anche le zeste, io le trovo ottime nell'hummus), due generose cucchiaiate di tahin chiaro, due cucchiai scarsi di olio, lo spicchio d'aglio* spellato (grazie Lo!), un pizzico di paprika, un pizzico di sale e pepe a vostro gusto. Frullo fino ad ottenere una bella crema e servo con (prezzemolo, ma non ne avevo stavolta) fresco o, variante del giorno, origano fresco (in onore della mia pianticella che sta sopravvivendo fieramente a questo gelido inverno).
Questa volta l'ho goduriosamente spalmata su fettine di pane al farro con timo&maggiorana (fatto da Ceres, da copiare quanto prima).


*a volte aggiungo anche un pezzettino di cipolla,

Che dire?
Sono passati due anni dal primo timido post e non mi sembra vero.
Abbiamo festeggiato insieme il primo compleanno e siamo qui per spegnere la seconda candelina (su una ciotolina di hummus!). 
Nel frattempo ho avuto la fortuna di incontrare belle persone. Davvero.
Nel futuro ho voglia di conoscere presto altre persone che mi piacciono tanto e sono certa che anche stavolta non rimarrò delusa.
Vi voglio bene, davvero, di cuore.
Ogni giorno mi insegnate qualcosa di nuovo e ve ne sono grata!

25 commenti:

  1. embè??
    ciao tesora e buonblogcompleanno!!che bello il 2 di febbraio, così ci porti la primavera!

    RispondiElimina
  2. Ciao grazie a te!!!prendo nota di questa ricettina...di cui non sapevo l'esistenza...quante cose si imparano!
    Buon blogcompleanno!!!
    =) Chiara

    RispondiElimina
  3. ma daiii come festeggi salutare.... quasi quasi potrei spalmare anch'io non ho mai fatto la crema ceciosa.. ma sai che a pensarci io il blogcomp. devo averlo fatto a dicembre??? non mi è passato proprio per la capoccia, già è tanto che mi ricordo il mio ;-)))

    Ciao, Giò..adesso faccio un salto anche da te....

    RispondiElimina
  4. Tesora... bellissimo il tuo Hummus... e le tue foto che dire...?? spettacolari... lo assaggerei subito.. bacetto

    RispondiElimina
  5. auguri e tanti... di questi hummus! ;-)

    (assolutamente sì, anch'io sono per il risciacquo e invece dell'olio magari qualche cucchiaiata di acqua tiepida)

    RispondiElimina
  6. anche io come Marta non mi ricordo di festeggiare questo compleanno...forse perchè sento il mio blog come l aborsa ch emi proto appresso e dove metto tutto...ma sono ben lieta di festeggiare il tuo...auguri!!! e mi piace l'idea di farlo con l'hummus...quando cucino i ceci ne faccio sempre un po' di pi per poi prepararlo....e io non posso non mettere uno spicchio d'aglio :) bacione

    RispondiElimina
  7. oddiomioooo l'aglio me lo son scordatooooooooooo grazie Lo...
    (poi rispondo a tutte, portate passiensaaa!)

    RispondiElimina
  8. Condivido la scelta del piatto del festegiaments..quantobuona è la fetta di pane caldo splamato di hummus?
    Auguri e complimeni CRi, questo spazietto è diventato sempre più bello in questi due anni!E che delizie visualizzate!
    bacione sperando di incontrarti bela tusa!

    RispondiElimina
  9. Buonissimo!!!! Ho imaparato a farlo anch'io e mi piace con il riso o sul pane.

    Tantissimi Auguri!!!!!!

    RispondiElimina
  10. rieccomi...
    @ Giò - non basta una Golosastra a far primavera. Di questo passo ci serve un miracolo!
    @ Chiara - io l'ho scoperta tardino, ma non l'ho più lasciata! Grazie!
    @ Astrofiammante - ma lo sai che è colpa/merito tuo se ho postato la ricetta? Ne abbiamo parlato sul treno di ritorno da TN e mi sono resa conto di non averla mai pubblicata!
    @ La Cuoca Pasticciona - sarà merito dell'account Pro? Mi sa che mi mancano un po' di lezioni!
    @ Cobrizo - no no no, troppo light con l'acqua ;) ahahahha!
    @ Lo - se non ci fossi bisognerebbe inventarti... mi ero dimenticata il magggico spicchietto! Grazie!
    @ Saretta - sì sì sì, sarebbe ora! La prossima gita?
    @ Giusi - io lo preferisco sul pane, ma sono una viziosa della cremina da spalmare in tutte le sue connotazioni!

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto fare questo patè (io lo chiamo così) e sono una di quelli che mettono cumino a gogò, ma penso di essere un po' più contorta di te perchè i ceci lessati in lattina, prima di frullarli, li spelloooooooo

    RispondiElimina
  12. Buon blogcompleanno, cara!!! Hai fato benissimo a festeggiare con l'hummus, personalmente preferisco i piatti salati alle torte multistrato pasticciatissime!!!

    RispondiElimina
  13. Ti ho conosciuto relativamente da poco, ma mi hai colpito positivamente dal primo momento. Auguri per questo tuo secondo blog-compleanno e come dico sempre in questi casi: 100 di questi post!

    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  14. agli ordini.. quando vuole le do le altre lezioni... bacioni

    RispondiElimina
  15. Uhhh adoro l'hummus! Idea perfetta per festeggiare!
    Augurissimi per il blog compleanno! :)

    RispondiElimina
  16. beh, dai, sarai anche ariete ascendente vergine, ma il tuo blog é acquariooooooo...evviva!!!
    claudia
    PS: che voglia di cremina di ceci, che mi hai fatto venire!! E con tanto prezzemolo...peccato che qui, con questo freddo e questa neve, di prezzemolo manco l´ombra (cioé, sí, ma viene dall´Italia e sa di carta) e di ceci in scatola men che meno. Mi sa che metto a bagno le scorte spedite dalle sorelle...o mi faccio le crespelle di farina di ceci...
    adesso vado a curiosare per il tuo blog!
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. A me la scelta pare azzeccatissima, è troooooppo buono!!! Buon bloggheanno!
    Però... però... i ceci in scatola no :P
    Hai mai provato a surgelarli già cotti? In qualche ora mi riempio il congelatore con 5-6 kg di legumi cotti, durano 'na vita e sono più buoniiiii!!! ;P

    RispondiElimina
  18. mi sembra delizioso!!!! e buon blogcompleanno! baci Ely

    RispondiElimina
  19. shame on me. quanto sono in ritardo!!!
    Auguroni di cuore, ti prometto che brinderò alla tua salutè con questo hummus, è una vita che ne voglio provare uno e poi non ne ho mai una ricetta sotto mano. E poi la tahine è li povera e triste, e non la usao mai!
    Un bacio, e auguri ancora cara Cri!

    RispondiElimina
  20. Due anniiii!! Auguroni!
    Ma che gusti simili abbiamo? Vivrei di hummus. Lo adorostraadorosuperadoro.
    Proprio oggi l'ho fatto, con la ricetta di Nadia:

    In realtà poi ho fatto ad occhio, ma inzomma da lì son partita.
    Ieri sera avevo fatto il pane pita (bella scoperta, e anche facile da fare!! Certo, dopo i primi panini-crosta, stesi sottili come carta di riso e usciti croccanti che neanche i nachos) e la cipolla caramellata; il tutto (pita, hummus e cipolle) servito assieme come antipasto ha suscitato puro furore da parte di tutta la famiglia, che se l'è sbafato con un'ingordigia quasi imbarazzante.
    Eh bisopgnerà rifarlo, accidenti..... :D
    Senti ma... sdecondo te è possibile fare in casa la tahine? Il mio barattolo sta per finire... Io poi ho provato a farla col sesamo nero, ma accidenti, dopo mixer, tritatutto, frullatore ad immersione, macinacaffè e chi più ne ha più ne metta, ancora era di un durrrro unico, mentre la tahine (100% sesamo) è liquidissima! Ok che i miei strumenti tritatori fanno schifo e sono deboli, ma cavolo!...

    RispondiElimina
  21. Hups! Ecco il link all'hummus di Nadia (da provare l'abbinamento con la cipolla caramellata!)
    http://mammachebuono.blogspot.com/2010/01/hummus-con-cipolla-caramellizzata.html

    RispondiElimina
  22. Auguri! Mille... di questi post! Anche perchè, se io dovessi scegliere per un blogcompleanno o compleanno tra hummus di ceci (il mio legume preferito) o torta, non ho dubbi!
    Hummus!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Per favore, cosa sono le zeste?

    RispondiElimina
  24. Intanto ti rispondo io, non credo che la Masotta si offenderà :)
    Zeste = buccia grattugiata, in questo caso del limone

    RispondiElimina
  25. @ Alfonso - arrivo troppo tardi ;) ma ahimé il tempo per il blogghettino scarseggia! Grazie per la visita.
    @ Azabel - ma no che non mi offendo, anzi GRAZIE!

    RispondiElimina

lascia un segno del tuo passaggio...