sabato 27 dicembre 2008

Come broccolare il broccolo.

Dopo gli eccessi eno-gastronomici di questi giorni, tutti i pasticci, gli intingoli, le creme&cremine... uuuff che pesantezza. Che ne dite di un bel pranzetto verduroso, ma senza rinunciare ad un piatto saporito e sfizioso?
Oggi ho fatto una minispesa bio di frutta&verdura in un negozietto vicino a casa, scoperto da poco. E nel cestino ho infilato anche due bei ciuffoni di broccoli.
Ammetto che cavoli, broccoli & compagnia bella non mi stanno particolarmente simpatici. Non sopporto proprio sentirne la puzza in giro per casa. Trucchi e trucchetti vari per il mio naso troppo sensibile non sono sufficienti.
Ma ho scoperto la gioia della cottura in microonde, 6 minuti e passa la paura.
C'è anche un condimento sfizioso (e velocissimo da preparare) che compie il piccolo miracolo di rendere appetibile il broccolo anche agli schizzinosi. Provate, provate. Broccolate anche voi!

BROCCOLI AL PATE' DI OLIVE & CAPPERI
mezzo kg circa di broccoli puliti
una tazzina di capperi di Pantelleria
un paio di cucchiai di paté di Olive Nere
olio extravergine di oliva
timo
aglio

Lessate o cuocete al vapore i broccoli (io li cucino nel microonde con un paio di cucchiai d'acqua, a 750w per 6 minuti + 2 minuti di riposo).
Lasciate per qualche minuto i capperi in ammollo per dissalarli, sciacquateli e asciugateli bene.
Passateli al mixer con il paté di olive, mezzo spicchio d'aglio (se gradito, io ne faccio volentieri a meno), timo o altre erbe aromatiche di vostro gradimento. Aggiungete a filo poco olio extravergine per arrivare alla cremosità desiderata.
Condite i broccoli con il paté, se necessario regolate di sale (io non ne ho mezzo neppure un granino) e buon appetito!

ECCHECCAVOLO visto che ci sono, partecipo lastminute, anzi lastsecond, alla raccolta di Antonella...