venerdì 29 gennaio 2010

La torta al cioccolato della Pepi!


La ricetta originale si chiama 'UN CUORE MARRONE'.  Ed è una ricetta completamente inventata dalla Pepi, galeotto fu il libro che ha ricevuto in regalo da Viviana. Indovinate un po'? Un libro di ricette per bambini che prevede anche delle pagine 'vuote' da riempire con le proprie ricette. Manco a dirlo, la Pepi ha gradito moltissimo e ha preso molto molto molto seriamente il suo nuovo incarico di inventrice di ricette.

 
Ovviamente la ricetta doveva essere realizzata. Oggi stesso. 
Ovviamente ho giusto giusto 2 uova nel frigo. Il resto non manca mai, quindi si può procedere. Mi resta solo da persuadere la cheffina che la sua torta non si regge in piedi e, last but not least, che non dispongo di uno stampo a forma di cuore. Ok, questa è una minibugia (in effetti c'è un vecchio stampo a forma di cuore da qualche parte incastrato nei pensili della cucina, ma la mamma non ha proprio voglia di rovistare) ma la cheffina non ha esitato un istante: allora la facciamo a forma di stella (perfect! Stampo al silicone pronto a portata di zampine!).
Cerchiamo di ritoccare la ricetta et, voilà, abbiamo sfornato questa stellina (con un cuore marrone, per rispettare le intenzioni originali) che a detta dell'autrice è buonizzimizzima. 
Sarà vero? Provate, è una ricetta a prova di bambino!



UN CUORE MARRONE
(che invece è una stella)
200 gr di farina 00
200 gr di zucchero di canna
2 uova
160 gr di latte intero
40 gr di cacao amaro
1 puntina di vaniglia in polvere
1 pizzico di sale
1 nocina ina ina di burro
1/2 bustina di lievito
zucchero a velo

Mescolare in una ciotola la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, il cacao, la vaniglia e la mezza bustina di lievito, aggiungere quindi  le due uova e il latte continuando a mescolare. Mescolate mescolate mescolate e fate sparire per benino tutti i grumi!
Imburrate bene uno stampo a forma di stella (o di cuore, se fortunatamente ce l'avete a portata di mano!) e versate il composto.
Cuocete in forno ventilato a 175° per 40' circa, controllando la cottura infilando la torta con uno stuzzicadenti al centro: deve uscire asciutto!
Attendete qualche minuto prima di sformare delicatamente la torta su una griglia per farla ben raffreddare.
Decorate a piacere con zucchero a velo!


piesse - giuro che in passato non mi era mai capitato di sformare senza alcuna difficoltà le punte della stella... mi sa che devo prendere nota di questa ricetta per sfruttare questo grazioso stampo...