martedì 23 settembre 2008

Una cenetta... Fastidiosa!


Complice la richiesta di Fastidiosa e ispirata dall'avvistamento di una Vichyssoise da Ciboulette, ma soprattutto grazie ai nonni che mi hanno lasciato in omaggio un paio di porri raccolti oggi nell'orto, stasera dopo una giornata piuttosto impegnativa e movimentata avevo bisogno sì di mangiare (solo un panino, benché ottimo, a pranzo... e niente merenda, neppure un caffé a metà pomeriggio!) ma in particolare necessitavo di qualcosa di caldo e avvolgente.
Perché, diciamolo pure, ero stufa del caldo afoso, ma sto freddino così improvviso che mi entra nelle vecchie ossa (neanche troppo di soppiatto) non me lo aspettavo proprio.
Una piatto caldo è quello che ci vuole anche per scaldare l'anima.
CREMA DI PORRI E PATATE SUPERFAST
(per chi torna dal lavoro e ha poco tempo per preparare la cena e tanto bisogno di una coccola calda)
2 piccoli porri
2 piccole patate
1 bicchiere di latte
Olio extravergine d’oliva
Grana Padano
Sale&Pepe
Erba cipollina

Pulite i porri, togliete la sfoglia più esterna e la parte verde. Con la mandolina tagliateli a rondelle sottilissime. Pelate le patate e grattuggiatele con la grattuggia a fori larghi,
Ponete porri e patate in un tegame con un cucchiaio di olio, passateli brevemente sul fuoco vivace (senza che prendano colore) regolate di sale (io uso questo che mi piace un bel po'), insaporite con l'erba cipollina tritata e aggiungete una tazzina di acqua calda. Coprite con il coperchio e lasciate andare a fuoco basso, girando spesso.
Quando le patate sono abbastanza morbide, aggiungere il latte, portate ad ebollizione e togliete dal fuoco. Passate il tutto al mixer, aggiungete il formaggio grattuggiato e servite caldo con un giro di buon olio extravergine e un pizzico di erba cipollina.
Anche una po' di pepe se vi piace!
Io, ad essere sincera, me lo sono proprio dimenticato... ho fatto una frettolosa foto, poi avevo una famona che al pepe non ci ho più pensato!
A piacere (e che piacere!): una bella dose di golosi crostini di pane spadellati con una noce di burro.
piesse - con queste dosi ho preparato la MIA cena, un po' abbondantina (un piattone e mezzo) ma con i crostini e il grana lo posso considerare un piatto unico!

17 commenti:

  1. Hey Golosastra sei mitica! Cavoli avessi letto il tuo post qualche oretta prima...
    Comunque sono contenta del mio risultato anche se forse ho sentito la mancanca di quel famoso bicchiere di latte. Riproverò. La tua vellutata mi sembra ottima e sempliceeeeeee tra mille ricette sofisticate.
    piesse grazie della dedica.
    un vellutato abbraccio! L.

    RispondiElimina
  2. una cremina calda e avvolgente...mi piace come l'hai descritta:-) un baciotto
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Allora la crema di porri l'abbiamo provata anceh noi, ma sinceramente l'abbinamento con le patate non l'avevamo ancora pensato!
    In queste fredde giornate, una cremina così clada calda ci sta proprio bene!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. brava Cri, coccolosa questa vellutata
    il sale contiene anche verdure?
    lo trovo al Natura sì? ciao, spero a presto...

    RispondiElimina
  5. Buonissima e coccolosissima!!!!
    Saretta :D

    RispondiElimina
  6. Sarà che io le creme, le zuppe e i ministroni li adoro, ma questa mi sembra un'ottima soluzione per una cena coccolosa post-ufficio
    Un bacio
    Fra

    RispondiElimina
  7. Fantastica, adoro le zuppe calde soprattutto con il freschino di questi giorni! Mi sa che me la preparo per pranzo... è così veloce che ci metterò pochissimo a preparla... anche a mangiarla!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. wow...io adoro i porri....e ho voglia di coccole perchè sono assolutamente contraria a questo freddino!!!!! Non lo voglio!!! ;)

    RispondiElimina
  9. @ Fastidiosa - ti meriti la dedica visto che mi hai ispirato la cena! Ricambio l'abbraccio!
    @ Unika - cara, spero che da te le temperature siano un po' più clementi... qui c'è un freddino...
    @ Manu e Silvia - diciamo che questa è una versione invernale della vichyssoise... le patate la rendono un po' più sostanziosa e non ho usato la panna, che invece nella crema fredda dovrebbe esserci (se non sbaglio!)
    @ Astrofiammante - il sale contiene anche verdure, lo prendo da naturaSì (ormai per me è insostituibile, specie per condire le verdure)
    @ Saretta - ciaaao e grazie della visita
    @ Fra - in effetti quando ho fretta sminuzzo per bene le verdure, così faccio più in fretta a cucinarle. E in realtà credo conservino anche meglio le proprietà nutritive...
    @ Camomilla - sì sì sì, l'ho divorata in un baleno!
    @ Lo - a dire la verità io non volevo neanche il caldone di prima, ma (come si suol dire) non esistono più le mezze stagioni ed è uno choc ritrovarsi con sto freddo!

    RispondiElimina
  10. Le zuppe sono la mia passione ed ora è la stagione giusta per prepararle! Porri e patate, la proverò!
    A presto

    Sere - cucinailoveyou.com

    RispondiElimina
  11. anche io adoro le zuppe e presto mi cimenterò. W L'AUTUNNO e tutte le sue calde bontà.
    buona giornata
    CookingMama
    http://cookingmama.myblog.it

    RispondiElimina
  12. Ma lo sai che anche io in questi giorni ho voglia di zuppe e minestre calde? Col freddo che fa sono decisamente consolatorie!

    Stasera mi arriviano i porri...magari la provo!

    RispondiElimina
  13. Uhm...che bontà...se trovo i porri freschi fresch la provo di sicuro una di queste sere!!!
    Cristina

    RispondiElimina
  14. A me piace porri e patate.. io mi mangio quelle in busta e non sono per niente male.. so che detto qui rischio il linciaggio!!! ma magari ora che hai postato la ricetta testata.. rinuncio a quella e me la preparo "vera"..
    Bacio

    RispondiElimina
  15. Deliziosa, con il freddo di queste serate una crema calda ed avvolgente scada proprio l'anima. Con le verdure dell'orto poi immagino che bontà! Buona domenica Laura

    RispondiElimina
  16. Non ho ancora avuto modo di fare le polpettine di zucchina e già mi trovo con un'altra ricetta che vorrei provare! secondo te posso sostituire i porri con cipolle rosse, che ne ho parecchie in casa?
    BESOS
    nicola

    RispondiElimina
  17. Come al solito in ritardo, chiedo scusa...
    @ Sere - sì, anch'io mi sbizzarrisco, come per le insalate in estate!
    @ CookingMama - passeremo tutti da te ad assaggiare, prepara porzioni da famiglia Bradford!
    @ LaSere - sai che quasi quasi domani faccio il bis? Se i nonni fanno un giro nell'orto mi prenoto due porri!
    @ Antro dell'ALchimista - ciao Laura! In effetti l'orto è una preziosa risorsa, non sono "belli" come quelli del fruttivendolo, ma sono "belli dentro" ihihihi
    @ Nicola - sono mortificata, arrivo tardi (ma sicuramente nel frattempo non sarai rimasto a digiuno... mi sentirei troooooppo in colpa). Se hai già provato facci sapere!(piesse- MEOW! Auguri ancora, anche da qui...ihihihi)

    RispondiElimina

lascia un segno del tuo passaggio...