martedì 29 luglio 2008

Antò...

...fa caldo. Altro che sorseggiare bottigliette di the freddo industriale, qui ci vuole una bella scampagnata al Polo Nord.
Poca voglia di cucinare, pochissima. Sono diventata la reginetta della Caprese!
Ma ci sono sempre le verdure dell'orto e qualche cosa devo inventarmi senza sostare troppo davanti ad elettrodomestici che producono calore.
Per esempio, nel cestino c'erano anche delle belle melanzane chiare.
Fritte? Per carità, mi sono già sacrificata per la buona causa della Norma.
Anche se a pensarci bene, una caponatina me la papperei proprio volentieri...
Ok, cerchiamo soluzione alternativa, ma che sia rapida ed indolore. Schiaffiamo tutto nel mitico wok e vediamo cosa succede. E sfruttiamo le cavie (i nonni!) che vengono a cena.
Riassumiamo rapidamente il piano di battaglia:

LA MELANZANATA
4 piccole melanzane chiare
4 pomodori
5/6 pomodorini secchi
1 spicchietto di aglio
1 manciata di olive nere
1 manciata di olive verdi
1 manciata di capperi
1 manciata di origano fresco
olio extravergine di oliva
sale&pepe

Pulite le melanzane e tagliatele a cubetti, ponetele nel wok con due tre cucchiaiate d'olio e lo spicchio d'aglio (io lo lascio intero per poi toglierlo prima di servirle).
Lasciatele andare a fuoco vivace per qualche minuto, abbassate la fiamma e aggiungete il pomodoro a cubetti, le olive, i capperi dissalati, l'origano e i pomodorini secchi a listerelle.
Cucinate a fuoco lento finché le melanzane non saranno morbide (se si asciugano troppo e non volete esagerare con l'olio, aggiungete una tazzina di acqua tiepida), regolate di sale&pepe e prima di servire aggiungete un filo di olio, alzate la fiamma e fatele rosolare a fuoco vivace per gli ultimi minuti.
Servite preferibilmente tiepido... con un tagliere di formaggi freschi e del buon pane!
Se ne avanza magari provate a condire la pasta.

13 commenti:

  1. melanzane favolose, viene voglai di gustarle

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piacerebbe abitare vicino a te per aiutarti a smaltire le.....eccedenze!!!
    Bellissime e gustosissime tutte le ricette che hai postato a base di verdure e grazie per la visita!!
    A presto
    Grazia

    RispondiElimina
  3. hai ragione sul caldo..ma quanto è?? ma quanto si suda? basta che faccio mezzo passetto e sudo...figurati lavorare sotto 'sto sole...mi sa che resto povera..un bacino e buone 'ste melanzanine..credo che la prova wok sia stata superata!lety

    RispondiElimina
  4. Questa è una favolosa idea anche per condire la pasta... e per utilizzare quel wok che staziona nel mobile della mia cucina da ormai 1 anno...
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Se vuoi la prossima volta mi offro io come cavia! sono anche consenziente! E' vero il caldo non aiuta a cucinare ma con tutte quelle belle verdure che produce il tuo orto si possono fare tante preparazioni fresche e gustose
    Un bacione
    Fra

    RispondiElimina
  6. Carissima Reginetta della Caprese, come stai? E' tanto che non ci 'sentiamo', spero tutto bene....ho visto il tuo Groucho, e' bellissimo!! Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
  7. CAPITO qui per caso, girovagando per blog, mi è piaciuto tutto talmente tanto ke ti ho messo come collegamento sul mio blog.
    Complimentoni, soprattutto per la colazione siciliana , avrei partecipato molto volentieri...

    RispondiElimina
  8. bello, bello, bello: questo blog luminoso, sereno, ottimista, pieno di profumi e sapori vegetariani, di pane sfornato, pieno di Sud.
    Una sosta piacevolissima.
    a.o.

    p.s. grazie per aver lasciato traccia nell'aiuola odorosa, sei la benvenuta.

    RispondiElimina
  9. Ciao, eccomi qui! Ho letto il tuo blogolosastro, complimenti! E oltre Tubino e Salvagno anche la Cà Verde frequentiamo! Insomma sono dei must nella nostra città!
    A presto!

    RispondiElimina
  10. wow Cri.....che piattone....io le proverei con la pasta e senza pasta....ottima battaglia questa!!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  11. quanto a voglia di cucinare...siamo gemelle; se tu sei la reginetta della caprese io lo sono dell'insalata mista con la ricotta; in quanto alle verdure dell'orto siamo pari, e credo che la tua soluzione vada benissimo anche per me.Ciao e baci baci!

    RispondiElimina
  12. @ Gunther - ok, io preparo le melanzane tu porta l'anguria maritata!!!
    @ Mammazan - ehehe, se tu abitassi vicina a me sarei sempre a casa tua a curiosare nella tua cucina!
    @ Mikamarlez - pensa che io lavoro in una specie di bunker privo di ariacondizionata. Voglio un'amaca su una spiaggia!
    @ Camomilla - tira fuori il wok e usalo: è un ordine!!! Io lo uso un sacco con le verdure!
    @ Fra - ad onor del vero si tratta dell'orto dei nonni, da cui attingo a piene mani... è una risorsa preziosissima, davvero.
    @ L'ode al pomodoro - ciao Laura, ti avevo detto via e-mail che doveva arrivare un gattino a casa di mia sorella, eccolo lì! Ho visto la tua famigliola felina, che spettacolo!
    @ Blunotte - benvenutissima, qui la porta è sempre aperta!
    @ Aiuola Odorosa - eh, mi sembrava di sentire un profumino di lavanda. Eri tu che passavi di qui! Grazie della visita!
    @ Fastidiosa - un saluto da vicinovicino! Grazie della visita!
    @ Lo - tesoooro, oggi avrei avuto bisogno di un paio dei tuoi ovetti. Alla fine ho cambiato ricetta e ho fatto un dolce in cui non servivano!
    @ Astrofiammante - sto sviluppando una pericolosissima dipendenza da pomodoro Cuore di Bue. Non riesco ad uscire dal tunnel, è grave?

    RispondiElimina
  13. no no non è grave fanno bene alla pelle e contro i radicali liberi.... rimarrai giovanissima e le rughe scivoleranno via senza attecchire
    ciaoo bellissima ;-)))

    RispondiElimina

lascia un segno del tuo passaggio...