domenica 28 febbraio 2010

GNOCCHI CON CREMA DI CARCIOFI, TARTUFO NERO DELLA LESSINIA E TIMO FRESCO


Ieri pomeriggio ho fatto un po' di scorta pro-weekend dal mio pusher di frutta&verdura e la Pepi ha addocchiato i carciofi. Sono stata costretta a comprarli, come potevo non accontentarla? 
In effetti si tratta di un ortaggio che non acquisto di frequente, un po' per pigrizia, un po' perché mi sembra sempre di buttar via troppa 'materia', ma ne sono golosa per cui ogni tanto merita un piccolo sforzo! A dire il vero ne avevo proprio voglia, un po' per colpa della Cuoca Pasticciona!
Questa mattina, mentre pulivo i carciofi, è passata la mamota e l'ho pure invitata per un pranzo improvvisato. Guarda caso lei aveva un tartufino nostrano da 'sfruttare' per il pranzo: la quadratura del cerchio!
Ecco cosa siamo riusciti a papparci. Con queste dosi abbiamo mangiato in 5 (un piattino ma ben saziante, ad onor del vero), per 4  pax è un sostanzioso piatto unico.
Il piattino è dedicato al mio President.

GNOCCHI CON CREMA DI CARCIOFI,
TARTUFO NERO E TIMO FRESCO

500 gr circa di gnocchi di patate
5 carciofi
1 spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
mezzo bicchiere di vino bianco secco
un paio di cucchiaiate di panna vegetale
1 piccolo tartufo nero
timo fresco
sale&pepe

Pulite i carciofi (con i guanti, altrimenti vi macchierete le dita!) togliendo il gambo e tutte le foglie esterne dure. Tagliate a spicchi i cuoricini e spadellateli con un filo di olio extravergine e uno spicchietto di aglio. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, un pizzico di sale, abbassate la fiamma e lasciate ammorbidire i cuoricini.
Nel frattempo preparate gli gnocchi, disponeteli sulla spianatoia infarinata e portate a bollore abbondante acqua salata.
Riducete a crema nel mixer i carciofi con un paio di cucchiai di panna (d'avena, nel mio caso), conservando, se vi fa piacere, qualche spicchietto per decorare i piatti. Aggiungete le foglioline del timo fresco, regolate di sale.
Una volta scolati gli gnocchi, conditeli con la crema di carciofi, il tartufo a scaglie e pepe macinato.