lunedì 1 giugno 2009

L'invasione delle zucchine!

Sì sì sì ce ne sono tantissimissime! L'orto del nonno Lallo è invaso dalle zucchine e devo sfuttare in tutti i modi possibili immaginabili questo momento (anche perché i nonni sono partiti per il mare e a me spetta l'ingrato compito di saccheggiare quotidianamente l'orto!).
Le zucchine sono buone in tutti i modi: al vapore, saltate in padella, grigliate... pizza, pasta, cereali, polpette, frittate finte, eccetera... persino nei dolci!

Questa volta ho voluto sperimentare questa pasta-base ispirata ad una ricettina vista su veganblog, di cui avevo preso nota degli ingredienti.
Penso proprio che entrerà nella top-ten delle ricette più sfruttate in casa mia, come la base di Stelladisale (sperimentato anche in versione aromatizzata per lo strudel salato), perché è buona, rapida, leggera, versatile. E soprattutto veggie!
Come tutte le torte salate può essere servita come aperitivo/antipasto, o come secondo piatto. Per me è un piatto unico, un po' di frutta (sono arrivate anche le albicocchine dell'alberello del nonno) e il pranzo è risolto!

CROSTATA SALATA PATATE&ZUCCHINE

per la base:
125 gr di farina integrale
125 gr di farina 00
125 gr di acqua calda
80 gr di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di cremor tartaro

per la farcitura:
2 zucchine
1 grossa patata
1 manciata di mandorle macinate
poca poca cipolla
sale&pepe

Pulite e affettate le zucchine, pelate le patate e affettatele (io le ho entrambe affettate prima sottilissime con la mandolina, poi tagliuzzate in modo irregolare con il coltello... mi dava l'idea di un aspetto "rustico"!), fatele saltare una decina di minuti in padella con un filino di olio extravergine di oliva e la cipolla (io ne ho usata pochissimissima, ma se vi garba potete aumentare la dose!), mescolando frequentemente. Regolate di sale e pepe.
Accendete il forno e portate la temperatura a 175 gradi circa.
Preparate l'impasto mescolando rapidamente gli ingredienti, stendete l'impasto in una teglia da forno (diametro 30 cm circa), versate le verdure sulla superficie della pasta lasciando un cm di bordo che si gonfierà leggermente in cottura. Spolverizzate con le mandorle tritate, infornate per circa 30 minuti.
Ottima anche fredda il giorno dopo!

24 commenti:

  1. Questa crostata deve essere una bontà con le zucchine dell'orto del nonno!

    RispondiElimina
  2. Buonaaaaa....Mi sto già leccando i baffi... ;D

    RispondiElimina
  3. Ok ho appena pranzato ma questa torta mette una fameeeeee!!!!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  4. Molto sfiziosa, hai ragione, le zucchine sono buone comunque siano cucinate e con la fantasia si possono creare dei gran piatti, ma questa tua proposta è semplicemente sublime, ci piace da impazzire e siamo già tentati!
    Bacissimi da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo! Posso autoinvitarmi da te? ^_^

    RispondiElimina
  6. Mi piace mi piace mi piace: zucchine più base integrale, mi hai davvero fatto venire l'acquolina in bocca, grazie!

    RispondiElimina
  7. evvai.
    un altro modo per contenere l'invasione di zucchine

    RispondiElimina
  8. mi segno subito questa pasta...sperando che mi riesca...ho appena fatto una pseudo focaccia...mangiabile, ma per essere focaccia ne ha ancora di strada da fare... per ora accontentiamoci...notizie sanitarie??

    RispondiElimina
  9. Molto, molto interessante, sia la pasta che iil ripieno...le zucchine ce l'ho :-) In settimana la provo e poi ti faccio sapere se la family ha gradito! tanti bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  10. beata te che puoi avere tante zucchine dell'orto

    RispondiElimina
  11. Assolutamente da provare!
    cosi' penso di riuscire a far mangiare le zucchine pure ai miei bimbi:)

    RispondiElimina
  12. Deliziosa, vegetale e golosa, mi è tornata fame...

    RispondiElimina
  13. Me la sono segnata! Adoro il connubio zucchine e mandorle! Un bacio Laura

    RispondiElimina
  14. Ciao! eh si, adesso che cominciano ad esserci in tutti gli orti (e speriamo presto anche nel nostro) ci sbizzarriremo anche noi! Sono verdure delicate e che stanno con tutto, oltre ad essere apprezzate da tutti!
    Semplice e gustosa la tua torta!
    baci baci

    RispondiElimina
  15. Davvero un ingrato compito quello di saccheggiare l'orto del nonno ;-) Chissà che gusto che avranno!

    RispondiElimina
  16. Solo il fatto di avere a disposizione zucchine home made rende speciale questa crostata... ma quella spolverata di mandorle fa addirittura sognare... NB: per la mousse di formaggio, ma certo che puoi usare lo chèvre!

    RispondiElimina
  17. dA LECCARSI I BAFFI!!!Ammazza che delizia!

    RispondiElimina
  18. ragazza mia, è proprio buonissima!
    L'ho provata adesso: ho aggiunto anche un pò di fiori di zucca e niente mandorle perchè non ne avevo :-) leggera e deliziosa!
    Ho deciso che da ora in poi, un paio di volte a settimana, cucinerò così :-)
    Graziiiieeeeee!!!!
    Un bacionissimo
    Ago :-D

    RispondiElimina
  19. Che deliziaaaa, adoro le zucchine in qualsiasi modo e questo mi sembra un modo gustosissimo, complimenti e grazie ;-)

    RispondiElimina
  20. buonissima :) e complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
  21. uaoooo...che buona!!
    saccheggia saccheggia l'orto..e pensa a noi, o poveri comuni mortali che devono COMPRARE le zucchine :)))

    aaaaaaaaaaaaah..ti sono rimaste zucchine?
    prova metterle via così:
    http://briggis-recept-och-ideer.blogspot.com/2008/08/zucchine-aromatici.html

    sono buonissime!!
    buon sabato...
    baciussss

    RispondiElimina
  22. uaoooo...che buona!!
    saccheggia saccheggia l'orto..e pensa a noi, o poveri comuni mortali che devono COMPRARE le zucchine :)))

    aaaaaaaaaaaaah..ti sono rimaste zucchine?
    prova metterle via così:
    http://briggis-recept-och-ideer.blogspot.com/2008/08/zucchine-aromatici.html

    sono buonissime!!
    buon sabato...
    baciussss

    RispondiElimina
  23. uaoooo...che buona!!
    saccheggia saccheggia l'orto..e pensa a noi, o poveri comuni mortali che devono COMPRARE le zucchine :)))

    aaaaaaaaaaaaah..ti sono rimaste zucchine?
    prova metterle via così:
    http://briggis-recept-och-ideer.blogspot.com/2008/08/zucchine-aromatici.html

    sono buonissime!!
    buon sabato...
    baciussss

    RispondiElimina
  24. "Buongiorno siora, gaveresela del...cremor tartaro?"
    -"El vegna elo che ghe lo dago..."
    ...Per tre volte mi sono visto propinare vasetti di salsa tartara....!!
    Cosa succede agli ometti che seguono i blog di cucina:-))
    Buona! e alla faccia del Veggie divorata a lato di una tagliata di manzo!
    Ste

    RispondiElimina

lascia un segno del tuo passaggio...